Skip to content

Robe pazze, per davvero.

31 agosto 2010

Cosa succede se butti la parola mugshot in Google?

Certo, già dal fatto che si tratti di una foto segnaletica, non ci si può aspettare di vedere gente in gingheri che posa disinvolta davanti a un obiettivo (forse solo Paris Hilton poteva non perdere l’occasione per sfoggiare una delle sue collaudatissime pose ammiccanti), ma quel che si può trovare in certi casi ha dell’inimmaginabile.

Da Bill Gates

a Elvis

passando per Heath Ledger

e 50 Cent

si possono incontrare facce, espressioni, capigiature, ematomi o agghindamenti di ogni tipo.

E’ nato anche un sito (americano chetelodicoaffare) http://www.mugshots.com/ che li raccoglie tutti e li divide in categorie.

C’è da farsi una buona dose di risate.

No comments yet

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: