Skip to content

Le soir qui tombe

14 ottobre 2010

Surrealismo.

Esigenza di ricercare l’essenza originaria delle cose al di là della realtà oggettiva (realismo), fuori del tempo e dello spazio.

Nell’uomo esiste, oltre alla componente razionale, l’inconscio, più libero e istintintivo che supera le regole imposte e si manifesta soprattutto nei sogni, nelle allucinzaioni o nella pazzia.

E se il linguaggio dell’inconscio nei sogni e nelle fantasie si esprime soprattutto per immagini, l’arte figurativa rappresenta proprio l’ambito privilegiato in cui l’uomo può costruire le esperienze per realizzare la propria libertà individuale.

I quadri di Magritte assumono significato grazie alla libera associazione che permette di crare opere in cui coesistono realtà diverse e contradditorie.

Le immagini come espressione di libertà e simbolo totalizzante di una sfida costante tra consapevolezza e astratto.

Magritte - Le soir qui tombe - 1964 - olio su tela
2 commenti leave one →
  1. Grazia permalink
    14 ottobre 2010 09:54

    Uh, adoro questo quadro.
    Ogni volta che vedo qualcosa di Magritte ringrazio infinitamente la mia maestra d’italiano delle elementari che me l’ha fatto conoscere e apprezzare così presto! *_*

  2. 14 ottobre 2010 14:04

    a me fa impazzire, è geniale.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: