Skip to content

Noemie Goudal – Les Amants

3 gennaio 2011

Apre la mente all’immaginazione, dà la possibilità di crearsi una storia personale condensata in una narrativa temporale astratta, resa possibile dal suo intervento sulle dinamiche spaziali e alla stratificazione di significati che mescolano così la realtà alla finzione.

E’ Noemie Goudal artista che nelle sue opere sospende lo spettatore a pochi centimetri da terra, catturato da una confusione data dalla mescolanza di livelli spazio temporali, che dura un attimo, prima di trasformarsi in sentieri naturalistici e poetici in cui ciascuno costruisce la propria personale storia.

Prima personale italiana, “Les Amants”, allude alle tracce lasciate sul territorio dal passaggio di forze travolgenti, passionali, talvolta distruttive. Così le immagini presentano, o meglio, ricostruiscono, “il dopo”, le rovine, i resti di quel poco che è rimasto.

Galleria Uno+Uno – Milano – dal 03/12/2010 al 28/01/2011

http://www.noemiegoudal.com/

One Comment leave one →
  1. 3 gennaio 2011 21:29

    apperò.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: