Skip to content

Beffa.

7 febbraio 2011

Ci sono momenti in cui prendi decisioni, spesso ponderate, nodo di una questione districata.

Alla fine, arriva il momento di agire in un certo qual modo, quello che alla fine dei giri pindarici, risulta sempbrare quello quello più opportuno.

Purtroppo, aimè, certe volte, quelle scelte, oltre a essere sbagliate, portano dietro conseguenze dure da rimuovere e cancellare.

E pensare che in quel momento avevi messo tutta te stessa, e il ragionamento che ti ha portato fino a lì non faceva una grinza.

Nuovo giro, nuova corsa sulla via delle probabili soluzioni.

Solo che questa volta non ne ho voglia, desidero un nastro a stricie gialle e nere, e una freccia che indica solo una dritta strada illuminata dal sole, un porto accogliente.

No comments yet

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: