Skip to content

Heartbeat of monkey

3 marzo 2011

A volte non te lo aspetti.

Passi il tempo ad augurarti qualcosa in cui forse hai smesso di credere ma che una voce lontana e profonda suggerisce di non mollare.

Poi il caso sceglie te.

Come se la Fortuna puntasse il dito, come se ci scegliesse.

Così, investita di qualcosa, di un sentimeto di cui hai un ricordo lontano, di quando forse avevi sedici anni ti gonfia il cuore, e non capisci più nulla.

La razionalità, quindi, inizia a vacillare e non puoi fare altro che lasciarti cullare da onde morbiode come cotone.

La vista si fa rosa, e gli occhi perennemente strizzati come incastrati da un sorriso.

Prendi il momento per quello che è, per quello che da.

E’ aprire gli occhi la mattina sorridendo della fortuna, solo appoggiando il pensiero lì dove sei tu.

E’ come primavera anticipata, è come la prima neve.

No comments yet

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: