Skip to content

Deep in Black&White

1 settembre 2011

Il dubbio spazzato via dall’acquazzone mattutino.

  Un filo di aria fresco mi sfiora dietro il collo, è un brivido.

Come fa malinconia guardare le foto in bianco e nero.

M’inchino e ti saluto dolce estate.

PH. Matteo Arnone

Foto scattate con Zorki (I)
KMZ (Krasnogorsk Mekanicheski Zavod)
(1948)
La KMZ inizia a produrre fotocamere a soffietto, tipo Super Ikonta, nel 1946.

Nel 1948 viene avviata la produzione delle più richieste fotocamere a telemetro con la collaborazione della FED e gli apparecchi prodotti nel primo anno portano il doppio nome FED e Zorki.

La prima Zorki quindi è una copia fedele della FED (ogni parte delle due fotocamere è intercambiabile) e quindi copia della Leica II, ma ad ogni modo, indubbiamente bellissima.

No comments yet

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: